Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

La donna che visse due volte

Titolo originale: Vertigo
Genere: Drammatico, Giallo, Thriller
Uscita: 22/01/1959
 

Trama di La donna che visse due volte

L'agente di polizia John Ferguson ha una certa predisposizione alle vertigini, e tale sua particolarità è causa di un incidente che provoca la morte di un suo collega: in seguito a questo fatto Johnny dà le dimissioni. Un suo amico, Galvin Elster, lo incarica di vigilare sulla propria moglie Madeleine, la quale da qualche tempo si comporta in modo strano. I suoi atteggiamenti sembrano dar credito ad un'incredibile supposizione: che in Madeleine riviva lo spirito di una sua bisnonna morta suicida in tragiche circostanze. Johnny si rifiuta di credere a tale assurdità, ma non riesce a trovare una spiegazione logica di quanto ha modo di accertare. Egli salva una prima volta Madeleine che, in preda ad un'allucinazione, si getta in mare; ma non riesce a salvarla una seconda volta quando la donna, sfuggitagli, sale su di un campanile e si getta nel vuoto. Johnny non ha potuto trattenerla perché, colto dalle vertigini, ha dovuto fermarsi. Egli si era innamorato di Madeleine e nel suo intimo si sente responsabile della sua morte. Il ricordo di Madeleine diventa per Johnny un'ossessione: gli sembra di vederla in ogni donna e, soprattutto, in una commessa di nome Judy, che assomiglia in modo incredibile alla scomparsa. In realtà Judy è la donna che Johnny ha conosciuto sotto il nome di Madeleine. Essendo l'amante di Galvin Elster, si è prestata all'attuazione di un diabolico piano ideato da costui per disfarsi, senza pericolo, della moglie. Judy ha recitato la parte dell'allucinata fino alla scena del campanile: il corpo che Johnny ha visto precipitare era quello della vera Madeleine, che il marito ha ucciso. Messo in sospetto, Johnny costringe Judy a seguirlo sul campanile, dove le strappa un'aperta confessione. Spaventata dall'inattesa apparizione di una suora, richiamata dalle voci concitate dei due, Judy precipita nel vuoto.

Scheda di La donna che visse due volte
10
Paese: Stati Uniti d'America
Anno: 1958
Durata: 128

Cast
James Stewart, Kim Novak, Barbara Bel Geddes, Tom Helmore, Henry Jones, Raymond Bailey, Ellen Corby, Konstantin Shayne, Lee Patrick, Paul Bryar

Regia
Alfred Hitchcock

Sceneggiatura
Alec Coppel, Samuel A. Taylor

Fotografia
Robert Burks

Montaggio
George Tomasini

Musiche
Bernard Herrmann

Produzione
ALFRED J. HITCHCOCK PRODUCTIONS, PARAMOUNT PICTURES

Distribuzione
PARAMOUNT - CIC VIDEO, DE AGOSTINI

La donna che visse due volte

 

 


Facebook  Twitter  Invia ad un amico  Condividi su OK Notizie 
 

Cerca Film:

Frase esatta 
Tutte le parole 
Ogni Parola 
  Resetta la tua ricerca

Notizie in evidenza

Collabora con Voto 10
AA IMMOBILIARE - Agenzia e Servizi Immobiliari - Gestioni immobili, compra-vendita, ristrutturazioni, stime,  locazioni, permute
Seguici su Facebook Seguici su Google Plus Seguici su Twitter
Seguici su YouTube Registrati alla nostra Community Abbonati al nostro feed rss

I CINEMA DELLA TUA PROVINCIA

Advertising   Chi siamo   Collabora con Noi   Cookie Policy   Privacy   Termini e Condizioni d'Uso   Web TV  
 
Registrati   Login    HOME
Cerca
powered by Romavirtuale.com