Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

NCIS – 11×06 Acqua e petrolio (Oil and Water)

NCIS – Unità anticrimine - 11

Il team di Gibbs (NCIS) fa coppia con il Coast Guard Investigative Service (CGIS) per risolvere un caso: indagare sull’esplosione avvenuta a bordo di una piattaforma petrolifera. Intanto nel quartier generale, nessuno riesce a sfuggire agli scherzi di Halloween ideati da Tony DiNozzo, prima Abby e poi, probabilmente, anche Gibbs. Ecco il video promo dell’episodio.

Immagine anteprima YouTube

Anticipazioni e Spoiler

Dopo un’esplosione a bordo di una piattaforma petrolifera, che ha provocato la morte di un Marine, la squadra di Gibbs deve andare ad investigare. Abby scopre un malware, nascosto, installato sul computer mainframe della piattaforma, che ha permesso ad un hacker di manipolarne i sistemi. Il team chiede informazioni a Danielle Benton, la donna che ha progettato il programma, ma senza trovare sbocchi interessanti. Le indagini sono ad un punto cieco. Gibbs e l’agente speciale Abigail Borin, intanto, investigano sulla piattaforma e trovano i resti del detonatore. La posizione del detonatore, sul ponte della piattaforma, porta Gibbs e Borin, a pensare che l’attentatore avesse una conoscenza profonda della struttura della piattaforma e che volesse colpire un obiettivo specifico. Quando si scopre che l’azienda che ha progettato la piattaforma ha subito lo stesso tipo di violazione, con lo stesso malvare, la Benton diventa la prima sospettata. Interrogata, la Benton spiega che ha rubato i disegni, per organizzare una protesta a bordo, ma che non è responsabile dell’attentato. Poco dopo Abby scopre dei frammenti di pelle di una valigetta di marca, sul corpo della vittima, e li ricollega a Brett Creevy, un avvocato della compagnia petrolifera. Messo sotto torchio Creevy confessa e spiega di aver tratto profitto dalla vendita delle azioni della società, prima dell’esplosione, anche se non sapeva che la vittima fosse sul ponte della piattaforma al momento dell’attentato.
Nel frattempo, mentre la squadra cerca di scoprire chi ci sia dietro i sofisticati scherzi di Halloween in ufficio, Gibbs aiuta Borin a superare la morte di una persona cara in combattimento.

Powered by Romavirtuale.com