Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

The 100 – 1×08 Day Trip

The 100

Clarke (Eliza Taylor-Cotter) e Bellamy (Bob Morley) si imbarcano in una missione per trovare rifornimenti prima che arrivi l’inverno. Alcuni dei 100 ragazzi, accidentalmente, mangiano delle nocciolini allucinogene e perdono il contatto con la realtà. Nel frattempo Octavia (Marie Avgeropoulos) vede l’opportunità di aiutare i suoi amici a scappare e degli eventi terrificanti portano Clarke e Bellamy ad avvicinarsi l’uno all’altra. Sull’Arca, il comandante Shumway segretamente affida ad uno dei 100 ragazzi il compito di uccidere uno dei loro. Un’infida azione di Diane Sydney verrà rivelata. Ecco il video promo dell’episodio.

Immagine anteprima YouTube

Anticipazioni e Spoiler

Mentre Bellamy decide di non uccidere il terrestre catturato, intanto sull’Arca, il cancelliere si tiene in contatto video con i ragazzi. Kane suggerisce a Clarke di cercare un deposito militare, poco distante da dove sono, per poter recuperare provviste. Il consigliere Diana suggerisce di no, perché con l’arrivo di alcune persone dall’Arca non ci sarà spazio a sufficienza.
Shumway, che aveva incaricato Bellamy di uccidere il cancelliere, chiama a rapporto uno dei 100, Dax, e gli ordina di uccidere Bellamy. Intanto, Octavia continua a voler vedere il terrestre e Clarke, riferisce a Bellamy del deposito con le provviste e quando lei decide di andarci, lui decide di partire insieme a lei. Nel frattempo, Finn si sta riprendendo dalla ferita, Dax segue Bellamy e Clarke, e Octavia trova il modo di raggiungere il terrestre, che le confessa di chiamarsi Lincoln e di essere loro nemico.
Nel bosco, Clarke e Bellamy trovano il deposito, mentre Dax li spia. Trovano una porta e la aprono, nel bunker trovano delle coperte ed un fucile. Al campo, intanto, Raven si prende cura di Finn e lo perdona per essere andato con Clarke, mentre Jasper e Monty si cibano di noccioline allucinogene. Octavia usa le noccioline per distrarre colui che è a guardia del terrestre.
Bellamy, intanto, insegna a Clarke come usare il fucile, dopo un po’ capisce che Bellamy ha intenzione di scappare e di non far più ritorno al campo; poi va fuori ed inizia ad avere delle allucinazioni sul cancelliere e sulle vittime dell’Arca. Anche Clarke inizia ad avere delle allucinazioni e vede suo padre, che le consiglia di perdonare la madre. Dax la colpisce.
Al campo sembrano tutti impazziti. Octavia libera il terrestre, prima di andare, lui la bacia. Finn lo vede, ma lo lascia scappare. Bellamy, intanto, combatte ancora con i fantasmi delle vittime dell’Arca, finché Dax non tenta di ucciderlo, ma il fucile si inceppa e Clarke arriva in suo aiuto, è però Bellamy ad uccidere Dax. Clarke gli dice che lui è importante per tutti.
Al campo tutto sembra essere tornato alla normalità, Miller avverte che il terrestre non c’è più. Clarke e Bellamy rientrano, mostrando agli altri le armi che hanno trovato. Bellamy va da Octavia a chiedere se è stata lei a liberare il terrestre, lei nega. Clarke e Bellamy parlano con il cancelliere, lei difende l’amico. Shumway viene arrestato e Bellamy, invece,viene perdonato.
Clarke va da Finn, lui non si fida di Bellamy, ma lei ora sì. Shumway riceve la visita di Diana, che però lo fa uccidere, inscenando un suicidio.

Powered by Romavirtuale.com