Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

The Walking Dead – 4×13 Solo (Alone)

The Walking Dead

Un flashback mostra Bob prima che arrivasse alla prigione. L’uomo ha fatto parte di due gruppi diversi, ma in entrambi i casi è rimasto l’unico sopravvissuto alla morte di tutti i suoi compagni.
Nel presente, uno dei gruppi riesce a trovare un rifugio, mentre l’altra fazione cerca di progettare qualcosa che possa tenere lontano gli zombie oppure proteggerli dai loro attacchi. Da un lato infatti, Daryl (Norman Reedus) e Beth (Emily Kinney) dovranno combattere con un gruppo di zombie, ma Beth si ferisce ad una caviglia, dopo aver incautamente calpestato una tagliola, e per questo lei e Daryl devono riparasi in una casa, che scoprono essere ben curata e fornita di provviste in abbondanza. Dall’altro Maggie (Lauren Cohan), Sasha (Sonequa Martin-Green) e Bob (Larry Gilliard Jr.) sono costretti a difendersi dall’assalto degli Erranti, in una radura boscosa, in una notte di nebbia fitta. Ad un tratto, i tre si ritrovano davanti ad un cartello con su scritto “West Peachtree Tech”. Maggie decide subito di andarci, seguendo i binari del treno; gli altri due decidono di raggiungerla in seguito.

Powered by Romavirtuale.com