Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

White Collar – 5×05 Master Plan

White Collar

La quinta puntata di White Collar ci ripresenta una coppia che più di una volta ci ha stupito e divertito nella serie: Neal Caffrey – Elizabeth Burke. Già perchè questa volta il buon Peter è completamente fuori gioco a causa di una brutta influenza.
William Wolcott assume Elizabeth come esperta per l’acquisto di opere d’arte destinate al figlio Patrick, ‘amico‘ di Elizabeth al college e dato per scomparso da quando era adolescente. Elizabeth parlando con il presunto figlio dei Wolcott comincia a sospettare che egli sia un impostore. Neal si fa assumere come maggiordomo della famiglia per indagare. Elizabeth viene licenziata dopo che lei esprime i suoi sospetti e il figlio presunto supera un test del DNA. Ma Neal e Peter sono in grado di dimostrare che le prove sono state falsificate e si ingegnano per trovare la posizione dove l’impostore sta tenendo prigioniero il vero figlio, al fine di ottenere le informazioni di cui ha bisogno per il suo inganno. Nel frattempo, Peter combatte la sua terribile influenza grazie ad un intruglio che Mozzie prepara con i prodotti degli alveari che ha introdotto nell’appartamento di Neal.

Questo il promo originale della puntata:

Immagine anteprima YouTube

Powered by Romavirtuale.com